Neuroscienze e rappresentazione corporea: muoversi nello spazio e nel tempo

brain-4314636_1920.jpg

DESCRIZIONE 

Lo spazio che circonda il nostro corpo è lo spazio dell'azione, dove il corpo e gli oggetti extrapersonali interagiscono per scopi di manipolazione o evitamento. Il cervello crea rappresentazioni corporee utili a farci muovere nello spazio: orientarsi per le vie della città; seguire un percorso in un museo; muoversi all’interno della propria casa. Queste stesse aree del cervello vengono utilizzate anche per muoversi tra i concetti. In altre parole, il cervello utilizza schemi e aree per muoversi nello spazio fisico e per orientarsi nel mondo delle idee. Anche la percezione del tempo gioca un ruolo importante nella costruzione delle nostre rappresentazioni mentali. Come percepire lo scorrere del tempo ci aiuti a pianificare le nostre azioni.

In una serie di interventi scopriremo come il cervello usa informazioni provenienti dal corpo e dall’ambiente per controllare il movimento nello spazio e nel tempo, permettendoci così una varietà di comportamenti: dai più semplici fino alle più alte manifestazioni delle arti espressive.

Relatori:

  • Angelo Maravita, Professore Ordinario di Psicobiologia e Psicologia Fisiologica, Body-B Lab, Università di Milano – Bicocca

  • Domenica Bueti, Professoressa Associata di Neuroscienze Cognitive, Time Perception Lab, Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati – SISSA, Trieste

  • Paola Cesari, Professoressa Associata di Metodi e didattiche delle attività motorie, Università di Verona

  • Marcella Galbusera, Artista e Coreografa, fondatrice di Arte3 e DanceWell

Tempo, spazio, corpo. Scatti creativi per le neuroscienze

mostra fotografica con aperitivo 18.00-19.30

La mostra fotografica ospita le foto pervenute al concorso per il Premio Neuroscience Art 2022. Sono presenti opere di: Ferdinando Scianna, primo fotografo italiano a far parte dal 1982 dell'agenzia fotografica internazionale Magnum Photos. Valeria Gradizzi, fotografa; Silvia Caimi, pittrice Michela Eccli, fotografa e illustratrice; Lorenzo Linthout, fotografo; Marco Monari, fotografo e direttore Nshot Accademy

Il programma

Neuroscienze e rappresentazione corporea Muoversi nello spazio e nel tempo

  • 15.30-16.00 presentazione e storia dell'associazione Giuseppe Moruzzi a cura dei soci

  • 16.00-16.45 Angelo Maravita, Il dialogo tra corpo e cervello 16.45-17.30 Domenica Bueti, Cervello e Tempo

  • 17.30-18.00 Paola Cesari con Marcella Galbusera,  La Danza, la bellezza della forma e la creatività del movimento, installazione di danza

  • 18.00-18.15 Premio Neuroscience Art 2022 

I relatori e le relatrici